G.D.P.R. e COOKIE POLICY

 

Alle porte di Zion   

In viaggio verso la meta finale.

 

ASCOLTA

 

 

Quando il mio viaggio finirà alle porte di Zion
il mio corpo esploderà supernova nel blu.
Tu con un cenno approverai, io sorridendo ti dirò
tutta la gioia che è in me e tutto il dolore che ormai
non è presente perchè è solo un ricordo oramai
non è più parte di me, di me.

Sui verdi prati di Metron scriveremo canzoni,
dai loro cieli scenderà una pioggia di suoni,
io in silenzio ascolterò, tu dolcemente canterai
la meraviglia che è in te, e il lento ma fluido fluire
di anime in divenire, e di arcobaleni di luce
in uno stato di pace, di pace.

Tutta la forza che è in me, e il senso di un bene profondo
che abbraccia i confini del mondo,
e chiari pensieri di luce in uno stato pace.

La pace.


testo e musica: Lorenzo Ussoli
arrangiamenti: Corporesano